trebbio primavera Il Trebbio Oggi

“Immerso nel rigoglioso splendore dell’Appennino Umbro sorge in cima alla collina il Trebbio, il più alto di quattro casolari che formano la “località Trebbio”.

Trebbio infatti designa un area collinare che si estende ad un altitudine di 586m s.l.m. fra boschi di querce, carpini, frassini posto a nord ovest del paese medievale di Costacciaro oltre il fiume Chiascio.

Qui la Natura regna sovrana… attraverso la bellezza dei suoi boschi, delle vallate variopinte, del cielo azzurro e le notti stellate, ci regala emozioni che solo il silenzio può descrivere”.

Le prime informazioni scritte di questo antico insediamento risalgono al 1300, come l’araba fenice rinasce dalle sue ceneri. A seguito dello spopolamento delle campagne, nel 1956, viene abbandonato insieme a suoni e ad odori di una generazione trascorsa.

Ridotto ad un cumulo di pietre, viene recuperato per crearne un esempio di vita sostenibile in natura.

foto trebbio 1997 1024x689 Il Trebbio Oggi

Marco e Daniele con l’aiuto dei Genitori Giampaolo ed Elisa, spinti dalla passione per la Natura, decidono di far rivivere questo luogo, ad oggi classificato di grande interesse naturalistico, creando un azienda agrituristica.

Collaborano in questa esperienza allo scopo di salvaguardare l’ambiente in cui vivono, promuoverlo e valorizzarlo con i propri prodotti ed il turismo.