Cuccomodifica 992x472 Itinerari

Il Parco Regionale del Monte Cucco è compreso nei Comuni di Costacciaro, Fossato di Vico, Scheggia – Pascelupo e Sigillo; Sistema montano appenninico su cui svetta il Monte Cucco (m. 1566). Le città più importanti, per grandezza e patrimonio culturale, che fanno da sfondo al territorio del Cucco, sono: Gubbio a nord e Gualdo Tadino a sud.
E’ il Parco delle acque sotterranee e delle fonti minerali, dei corsi d’acqua incontaminati, delle grandi faggete intatte, delle grotte carsiche non violabili dalla frequentazione di massa. E’ il Parco in cui vivono il lupo e l’aquila reale. E’ il Parco caratterizzato dai centri storici minori ma ricchi di testimonianze culturali ed artistiche; da numerosi e suggestivi eremi benedettini. “L’alta qualità ” che il Parco del Monte Cucco esprime, lo rende luogo ideale per la pratica dello sport in montagna.

Eremo San Girolamo2 213x283 Itinerari

EREMI E BORGHI – L’escursione, entro il Parco del Monte Cucco, offre la possibilità di visitare diversi luoghi dello spirito come l’abbazia di Sitria, la badia dei Ss. Emiliano e Bartolomeo in Congiuntoli, l’eremo di S. Girolamo e l’abbazia di Fonte Avellana. Per chi volesse avere un quadro completo del fenomeno del monachesimo nel Parco si consiglia il percorso, automuniti, “l’Itinerario dello Spirito”. Attraversando la storica via Flaminia, si incontrano i Borghi medievali di Scheggia e Pascelupo, Costacciaro, Sigillo e Fossato di Vico con le loro tradizionali manifestazioni, i loro prodotti tipici e l’artigianato locale. A fare da cornice a questa splendida oasi naturale ricordiamo le città confinanti di Gubbio e Gualdo Tadino

Per informazioni:
www.discovermontecucco.it

nic 213x283 Itinerari

EQUITAZIONE – Per gli amanti dell’equitazione il nostro riferimento, a poca distanza dal Trebbio, è il Centro Ippico Pian d’Isola. Il centro ha una grande scuderia che ospita trenta bellissimi cavalli, che sulla loro sella, sarà possibile visitare i dintorni di Costacciaro e fare avventurose escursioni nel Parco Naturale. Il Centro Ippico Pian d’Isola ospita:
– Pony per bambini
– Cavalli da passeggiata, per i cavalieri poco esperti che vogliono provare il piacere di passeggiare tra i boschi e fiumi del Parco Naturale del Monte Cucco
– Cavalli per i fantini che vogliono migliorare le proprie prestazioni atletiche, sulla nostra pista dedicata al salto degli ostacoli.

Per informazioni :
Stefano Benedetti : 338 4584678

Rio freddo 6x451 213x283 Itinerari

FORRE E FIUMI – Tra i percorsi escursionistici acquatici in cui non è previsto l’utilizzo di attrezzatura specifica, si ricordano le vie dell’acqua, in cui si discendono le rive degli impetuosi torrenti appenninici con piccoli attraversamenti che possono prevedere anche di bagnarsi. L’escursione oltre ad essere un’avventura a contatto con la natura più selvaggia sarà anche un’occasione per osservare l’ecologia, la flora e la fauna dei corsi d’acqua; il fiume vi mostrerà tutte le sue meraviglie e i suoi segreti, le sue cascate, i piccoli specchi d’acqua cristallina, le pareti imponenti levigate dalla millenaria azione erosiva, piante e animali rari e singolari tra cui la Valle delle Prigioni, la Valle di Rio Freddo.
Tra i percorsi rossi ricordiamo La Forra di Rio Freddo e La Forra del Presale
Tra i percorsi azzurri La Forra di Val Canale

Per informazioni e visite guidate :
Mirko Berardi : 340 8236742www.mirkoberardi.it

Bike 6x451 213x283 Itinerari

SENTIERI E PERCORSI – Per gli amanti del Trekking e della Mountain Bike è possibile scegliere tra diversi itinerari escursionistici. Le località più rinomate e servite turisticamente sono Val di Ranco, raggiungibile dal paese di Sigillo e Pian delle Macinare accessibile da Costacciaro dove tra l’altro è possibile fermarsi per un ristoro. La sentieristica ufficiale è stata curata dal CAI ed è disponibile la Carta dei Sentieri del Parco di Monte Cucco. Per gli appassionati della mountain bike di riferimento è l’Associazione “ASD Cucco in Bike” di Costacciaro. Questo gruppo sportivo organizza annualmente una gara amatoriale, la Gran Fondo Monte Cucco giunta ormai alla decima edizione con oltre 800 partecipanti. Accedendo al sito internet dell’Associazione si potranno consultare (tracce GPS) i sentieri e i percorsi più belli
Per Informazioni:
www.caigubbio.it
www.cuccoinbike.itwww.granfondomontecucco.it

volo 6x45 213x283 Itinerari

IL VOLO – Il volo libero è l’espressione del volo più semplice, naturale ed ecologica a disposizione dell’uomo. Comunque lo si pratichi, in modo agonistico o ricreativo, il volo da diporto sportivo evoca suggestioni di libertà, natura, scoperta ed avventura.
Lo staff della scuola di volo effettua tutto l’anno voli in tandem con parapendio o deltaplano biposto, in compagnia di un istruttore o di un pilota esperto, abilitato al trasporto del passeggero in completa sicurezza. Tutti possono provare questa indimenticabile esperienza, dai 7 ai 90 anni, da 30 a 100 kg di peso corporeo.

Per Informazioni:
www.umbriainvolo.it

grotteok 213x283 Itinerari

GROTTE – La Grotta di Monte Cucco, sita all’interno del Parco Regionale del Monte Cucco, con i suoi 30 chilometri di gallerie ed oltre, e con una profondità massima di quasi 1000 metri è uno dei sistemi ipogei più importanti in Europa e sicuramente tra i più noti e studiati nel mondo. Lo spettacolo naturale che fino ad ora poteva essere apprezzato solo da esperti speleologi, si apre per circa 800 metri di percorso sotterraneo alla scoperta di chi vuol vivere un’esperienza sensoriale unica, fatta di suoni, quelli dell’acqua che lentamente scava la roccia, di odori, quelli della profondità della montagna, di immagini, quelle create dalle formazioni calcaree interne.

Per Informazioni:
www.grottamontecucco.umbria.it

cucco inverno modifica 992x472 Itinerari